New Thread
Reply
 
Print | Email Notification    
Author

La vigna rossa

Last Update: 5/29/2013 4:04 PM
Email User Profile
Post: 1,062
OFFLINE
5/23/2013 5:27 PM
 
Quote


di Daniela, Francesca e Sebastiano - Calliope 2008
rielaborazione scenica di Sebastiano.
I nomi dei personaggi non rappresentano gli autori ma le loro poesie.


La scena si svolge in una stanza molto luminosa. Un’ampia finestra frontale dà sul vigneto. A sinistra un divano chiaro e dietro una grossa Kentia, le cui foglie quasi nascondono un quadro di Magritte. Accanto, ben in vista, La vigna rossa di Van Gogh. Daniela è seduta su una poltroncina a sinistra rivolta verso la finestra. Sta leggendo un libro. Entra Francesca pensosa ma non distratta tuttavia sembra non accorgersi della presenza di Daniela.

Francesca -

Circonda il cielo e s'abbaglia
a ridere sul fiume, bastoni
tra le mani e fatica china
a servire il bicchiere

Sei tu che accendi lo sguardo
e premi l'ombra sul colore
al far della sera gli alberi
sparano cavalli in corsa

-non guardo mentre mi divori-

Francesca si avvicina alla finestra e guarda con nostalgia la vigna. Daniela chiude il libro e si alza.

Daniela -


passammo dalla vigna rossa
mentre da sola
falciavo erba dai filari
tu col cappello a controllare
le mie riverenze al sole

Francesca – Io?
Daniela - No, lo spaventapasseri.
Francesca - E chi altri?
Daniela -Nessuno. L’assenza forse?

Daniela sembrava leggermente nervosa. Entra Sebastiano che si avvicina alla finestra, da Francesca. Daniela fa per uscire ma poi rimane vicina alla porta guardando qualcosa sulla consolle.

Sebastiano -


hai provato a volare basso
sopra quel tanto rosso...?
intingi l'ala e
ridipingiti amore mio
che ti voglio sorprendente

Francesca, girandosi con un largo sorriso –

E sorprendimi di verde e di fiume
di alti e bassi senza confine
di rondini e sangue nel cielo
che perde vita ad ogni tocco
del rettile che si muove lento
tra il raccolto e il niente

Daniela sussurra qualcosa tra sé e sé –

gira, gira il sole sanguina di quarti
abbruma terrecotte e inganna il
sudore, il tuo sudore che ristora
me riflessa sui balugini di falce

Sebastiano, intanto, continua nel suo ricordare con Francesca -

Ma di che parlammo
quel giorno tra i filari?
d'amore o di glucosio?
graffi e pastelli
che mi riportano comunque
il mosto sui vestiti

Francesca -

Erano archi tesi all'imbrunire,
premevano il sole al petto
e parlammo di lune senza averle
mai viste e stelle lasciate al
giorno dopo

ricordo il vino a bagnare
il seno e la tua bocca
a disegnarne il contorno

Daniela esce . Sebastiano continua -

con le unghia ritratte
e le fragranze unite
in una vendemmia di baci
Sulla risacca del tempo
afferro magie e parole
che in fondo al sentiero
lasciasti

Di che parlammo quel giorno...?

Sebastiano passeggia per la stanza cercando di ricordare, Francesca interviene -

Lasciai per te
parole intinte di paglia
e di sangue

Parlammo di occhi senza
pupille, non le mani
ma le unghia a girare
e rigirare i confini
di un cielo inginocchiato,
forse malato per un gioco
che non ha più conflitti

“Cantami le vigne senza etichette ed i cotogni
gonfi di neve poi girami le ombre dal lato della luna
e toglimi da dosso tutti i precipizi” mi dicevi


Daniela rientra tornando dalla vigna. Ha in mano un tralcio di vite con le foglie rosse. Si avvicina al quadro e stacca le foglie di vite lasciandole cadere dall’alto sulla pianta. -

Malati di un gioco senza emoticons
tendemmo allarghe a un bacio di Magritte
e gli occhi nel vassoio con le chiavi
Lasciammo l'ultimo mon cherì al Battista
e Giuditta i bracciali fra i capelli

Sebastiano e Francesca hanno un attimo di perplessità poi si guardano e si avvicinano a Daniela abbracciandola. Sipario.



[Edited by fil0diseta 5/29/2013 8:24 AM]
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]


Feed | Forum | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:06 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com