Laboratorio di Poesia scrivere e discutere di poesia

L'esame (filodiseta - el_greco)

  • Posts
  • OFFLINE
    el_greco
    Post: 76
    11/9/2007 10:43 PM

    Un giovane ed ardito brigadiere
    di mestiere facea il carabiniere
    e nelle poche ore d’intervallo,
    studiava per il test da maresciallo

    Quando arrivò il momento dell’esame
    la memoria gli diede un colpo infame
    chi fosse Dante gli si domandò
    e lui rispose con un secco: boh!

    “Mi dica giovanotto, senza affanno,
    quand’è che si festeggia capodanno?”
    ma il brigadiere ancora si sbagliò
    e diede di rimando un altro: boh!

    La commissione era esasperata
    con un’ultima azione disperata
    si cercò di trovar la soluzione
    e agevolare quella promozione

    “La parte precedente più non conta,
    un’ultima domanda abbiamo pronta:
    di Bologna la sigla almeno sa?”
    Quello ci pensa e poi risponde: mah!





    P.S. Per Daniela: non ho saputo aspettare, era troppo forte la tentazione di rispondere al tuo invito
    freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx?idd=6955517 (10° post)

    [SM=g27995] [SM=g27988]





    [Edited by fil0diseta 6/25/2009 8:42 AM]
    leonardo--
  • OFFLINE
    fil0diseta
    Post: 93
    Amministratore forum
    11/10/2007 9:05 AM
    Re:
    el_greco, 09/11/2007 22.43:



    P.S. Per Daniela: non ho saputo aspettare, era troppo forte la tentazione di rispondere al tuo invito

    [SM=g27995] [SM=g27988]




    ... hai fatto benissimo, ma il 4mani un questa cosa mi entusiasma ancora, allora metto il mio contributo [SM=g27990]
    Poi caso mai, faccio altri paciughini che vedrai [SM=g27988]

    Pubblico la versione aggiornata in una nuova risposta, non la mischio qui

  • OFFLINE
    fil0diseta
    Post: 94
    Amministratore forum
    11/10/2007 9:06 AM


    Un giovane ed ardito brigadiere
    di mestiere facea il carabiniere
    e nelle poche ore d’intervallo,
    studiava per il test da maresciallo

    Quando arrivò il momento dell’esame
    la memoria gli diede un colpo infame
    chi fosse Dante gli si domandò
    e lui rispose con un secco: boh!

    “Mi dica giovanotto, senza affanno,
    quand’è che si festeggia capodanno?”
    ma il brigadiere ancora si sbagliò
    e diede di rimando un altro: boh!

    Si seguitò via, via di questo passo
    il più normal quesito era un masso
    Pure raccomandato ‘sto elemento
    come potergli dar l’avanzamento…

    La commissione era disperata
    e in ultima fatica concentrata
    si scervellò a trovar la soluzione
    pure di agevolar la promozione

    Fece un breve consulto il comitato
    serviva una questione al candidato
    per cui risposta esatta fosse: boh!
    Finché di genio il lampo arrivò

    “La parte precedente più non conta,
    un’ultima domanda abbiamo pronta:
    di Bologna la sigla almeno sa?”

    Quello ci pensa e poi risponde: mah!



    [SM=g27989]















    [Edited by fil0diseta 11/10/2007 11:21 AM]
  • OFFLINE
    Versolibero
    Post: 244
    11/27/2015 5:39 PM
    [SM=g8231]


    ______________________________________________________________________________
    "Le parole sono 'contenitori' troppo angusti per le mie emozioni e quando, leggendo, le sento 'soffrire'
    o mi segnalano delle 'sofferenze' corro a liberarle senza pensarci due volte per provarne di più adatti".
    (citazione di EEFF)